Ufficio Relazioni con il pubblico (URP)

L'Ufficio Relazioni con il Pubblico nasce in seguito al DPCM dell'11 ottobre 1994 ed ha le seguenti finalità:

  • Attuare il principio della trasparenza dell'attività amministrativa e il diritto di accesso alla documentazione e ad una corretta informazione

  • Rilevare sistematicamente i bisogni e il livello di soddisfazione dell'utenza per i servizi erogati

  • Proporre adeguamenti e interventi correttivi per favorire l'ammodernamento delle strutture nonché la semplificazione dei linguaggi e l'aggiornamento delle modalità con cui l'amministrazione si propone all'utenza.

Ricevimento e trattamento dei Reclami

Gli utenti, parenti, Organismi di volontariato o di Tutela dei diritti possono presentare osservazioni, reclami, segnalazioni contro gli atti o comportamenti che negano o limitano la fruibilità delle prestazioni di assistenza sanitaria.

Gli utenti possono esercitare questo diritto mediante una lettera in carta semplice, una segnalazione telefonica o mediante un colloquio presso l'ufficio URP.
Tutti i reclami devono essere presentati entro 15 giorni dal momento in cui l'interessato abbia avuto conoscenza del comportamento lesivo dei propri diritti.

Tutti i reclami arrivano all'ufficio URP, dove vengono registrati su un apposito Registro. Il responsabile URP distingue quelli di più facile risoluzione, per i quali viene data tempestiva risposta all'utente; in caso contrario provvede ad ulteriori accertamenti, convocando i Responsabili dei servizi interessati ed eventualmente informando la Direzione Sanitaria, al fine di stabilire le azioni necessarie alla risoluzione del disservizio.
Tutte le decisioni prese vengono segnate su un Rapporto di Reclamo assieme alla data di risoluzione del disservizio.

Il responsabile URP provvede a dare per iscritto una risposta agli utenti che hanno presentato reclami scritti.

L' ufficio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 11:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 16:00. E' possibile contattare l' ufficio anche via mail a urp.iccb@grupposandonato.it

X